martedì 5 marzo 2024
  • 0
di Gianpaolo Barra
il Timone N. 102 di Aprile 2011

Tenersi pronti

 

 

 

In men che non si dica, in Giappone 20.000 creature vengono spazzate via da uno spaventoso tsunami che segue un altrettanto spaventoso terremoto. In un attimo, nel Paese più tecnologico del mondo, dotato di sistemi di costruzione antisismici che hanno funzionato quasi alla perfezione (poche le vittime del sisma, infatti), 20.000 creature passano a “miglior vita” perché nessuno ha potuto impedire che al terremoto facesse seguito il dilagare di onde alte anche dieci metri, che tutto han travolto e trascinato inarrestabili.
Questa è solo l’ultima delle catastrofi che di tanto in tanto colpiscono il nostro pianeta, e la variegata umanità che lo popola.
Ma è anche l’ultima delle conferme che l’essere umano...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Aprile.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.