martedì 27 febbraio 2024
  • 0
di Roberto Beretta
il Timone N. 59 di Gennaio 2007

Un mondo senza Dio

Nazismo e comunismo miravano alla stessa meta: costruire una società senza Dio. Seminando terrore, guerre e morte. Anche il laicismo impone di fare ameno di Dio. Intervista a Eugenio Corti.

Tre totalitarismi (e forse anche di più) in un secolo, per giunta «breve». Eugenio Corti ne sa qualcosa, avendone attraversati i drammi prima con l’esperienza della carne, poi con la penna dello scrittore. Severissimo col comunismo conosciuto «dal vivo» durante la campagna di Russia (basti leggere il capolavoro Il cavallo rosso), ma non meno col laicismo che si è infiltrato talvolta persino nella Chiesa, e col nazismo: contro il quale ha combat...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Gennaio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.