giovedì 22 febbraio 2024
  • 0
di Riccardo Cascioli
il Timone N. 60 di Febbraio 2007

Vogliono distruggere il matrimonio

 

Pacs, unioni omosex, rapporti poligamici, abolizione del matrimonio: la strada è già tracciata. Ecco due documenti che la raccontano e il caso della Svezia che lo dimostra. E l’ArciGay collabora al progetto europeo per ridefinire il concetto di famiglia.

 

Come mai i registri delle unioni civili – come mostriamo a p. 46 – sono un fallimento? E come mai il leader del movimento per i Pacs è quel Franco Grillini che è anche leader storico dell’ArciGay, il maggiore movimento omosessuale italiano? Rispondere è semplice: il riconoscimento dei Pacs non è una risposta al bisogno – vero o presunto – delle coppie di fat...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Febbraio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.