martedì 28 maggio 2024
  • 0
«Arrivano i Nostri» – 9<br>Don Claudio Crescimanno: la devozione mariana, pilastro del cattolicesimo
NEWS 29 Novembre 2017    

«Arrivano i Nostri» – 9
Don Claudio Crescimanno: la devozione mariana, pilastro del cattolicesimo

La devozione alla Madre del Signore è uno dei pilastri della spiritualità cristiana: dal giorno in cui il nostro Salvatore, morente sulla croce, ci ha donato sua Madre come nostra Madre, il popolo cristiano non ha mai cessato di rivolgersi a lei con quella venerazione e confidenza filiale che le è dovuta.
L’arco della storia della salvezza è segnato dalla sua immagine: la Vergine Maria è il capolavoro della creazione, l’aurora che annuncia il Sole che ci ha visitati dall’alto, l’immagine e la consolazione della Chiesa pellegrina sulla terra, lo splendore della Gerusalemme celeste che non avrà mai fine; ella è presente nei punti nodali di questa storia, a svolgere il ruolo assegnatole da Dio, accanto a suo Figlio.
La Vergine Maria è la stella polare del cammino della Chiesa verso il suo Signore: è il baluardo contro le deviazioni nella fede, è il rifugio nei pericoli dell’anima e del corpo, è il conforto dei martiri, il sostegno dei missionari, lo specchio dei vergini, il modello di ogni santità cristiana.
Dunque, ribadiamo anche oggi – anzi oggi specialmente – l’assoluta necessità del culto filiale alla Vergine Maria, Madre di Dio e Madre nostra, e andiamo a riscoprirne brevemente i fondamenti e le manifestazioni nella divina Rivelazione, perché sempre più l’esperienza cristiana sia l’adempimento del canto di Maria: «Tutte le generazioni mi chiameranno beata!».

N. 103 – ANNO XIII – Maggio 2011

 

«Arrivano i Nostri»: alla vigilia della Festa dell'Assunzione della Beata Vergina Maria, si conclude la nostra prima selezione del meglio degli archivi proposta per gustare, amare e diffondere sempre di più Il Timone.