domenica 14 agosto 2022
  • 0
NEWS 7 Gennaio 2015    

Benedetto XVI: «Gesù ci conduce verso l’aria salubre delle altezze, verso la vita secondo verità »

Nella sequela di Cristo, scriveva Benedetto XVI nel suo messaggio per  la XXV Giornata Mondiale della Gioventù, nella domenica delle Palme del 2010, si compie «un'ascesa alla vera altezza dell'essere uomini». L'uomo «può scegliere una via comoda e scansare ogni fatica», può «scendere verso il basso», «sprofondare nella palude della menzogna e della disonestà». Gesù invece ci indica un'altra via: «Gesù cammina avanti a noi, e va verso l'alto. Egli ci conduce verso ciò che è grande, puro, ci conduce verso l'aria salubre delle altezze: verso la vita secondo verità; verso il coraggio che non si lascia intimidire dal chiacchiericcio delle opinioni dominanti».

Nel video, la spettacolare ascesa dell’operaio Kevin Schmidt per riparare un’antenna a Salem, nel South Dakota, all’altezza di oltre 400 metri.