venerdì 23 ottobre 2020
  • 0
NEWS 5 giugno 2017    
Chi ci separerà  dall’amore di Dio? La Francia marcia per difendere le sue vere radici, che sono in Cielo

Cento chilometri, dalla Cattedrale di Notre Dame di Parigi alla Cattedrale di Notre Dame di Chartres. È lo storico pellegrinaggio di Pentecoste, giunto quest'anno alla trentacinquesima edizione, che vede protagonista il mondo francese legato alla Tradizione, ma sempre più anche gruppi provenienti dall'estero. Tre giorni camminando fra campi e strade,  cantando e pregando, per rinsaldare il proprio vincolo con una storia bimillenaria. E per affermare che nessuna legge, nessuna forza, nessuna potestà potrà mai distruggerlo.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione Notre-Dame de Chrétienté e si ispira a un episodio della vita dello scrittore Charles Péguy, che si recò a piedi da Parigi a Chartres nel 1912, realizzando un voto fatto al capezzale del figlio malato.

I pellegrini sono divisi in gruppi di circa 50 persone, denominati «capitoli», accompagnati da almeno un sacerdote disponibile a confessare e a fare direzione spirituale durante il percorso.

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Per navigare controcorrente.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: