domenica 27 settembre 2020
  • 0
NEWS 13 aprile 2015    
I tre ingredienti per far funzionare la medicina della misericordia, secondo sant’Antonio di Padova

dal blog Cantuale Antonianum

 

Il «balsamo della Divina Misericordia», dice sant'Antonio, dev'essere unito a tre ingredienti che vengono dall'azione dell'uomo e rendono efficace il dono di Dio, essi sono: pentirsi dei peccati, confessarsi e riparare al male fatto. Solo allora il grande farmacista, lo Spirito Santo, può preparare il ricostituente per rimettere in forma l'anima del penitente:

«Ottima "preparazione medicinale", quando con queste tre eccellenti spezie, cioè col pentimento del cuore, con la confessione e con la riparazione dei peccati, unite al balsamo della divina misericordia, per opera del farmacista, cioè dello Spirito Santo, si confeziona il ricostituente per l'anima pentita!»

Sant'Antonio di Padova, Domenica III dopo Pasqua, §11

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: