domenica 23 giugno 2024
  • 0
Il Premio Cultura Cattolica 2023 andrà a mons. Pizzaballa
NEWS 14 Luglio 2023    di Redazione

Il Premio Cultura Cattolica 2023 andrà a mons. Pizzaballa

Una notizia che, come Timone, non possiamo che accogliere con sincera gioia. Stiamo parlando dell’assegnazione del Premio Internazionale Cultura Cattolica per il 2023, che andrà a monsignor Pierbattista Pizzaballa, patriarca di Gerusalemme il quale verrà creato cardinale nel concistoro del prossimo 30 settembre – e che ha firmato non più tardi dello scorso febbraio, per la nostra rivista, un bellissimo articolo in ricordo di Benedetto XVI. La decisione di premiare mons. Pizzaballa è avvenuta sulla base di ragioni concrete e soprattutto attuali.

Infatti – visti i tempi, segnati purtroppo da morte e conflitti – la Giuria del Premio, come ha spiegato la presidente della Scuola di Cultura Cattolica, Francesca Meneghetti, «all’unanimità ha scelto un uomo di pace […] che ha molto da insegnarci sulla missione del cristiano oggi: come francescano in Terrasanta, mons. Pizzaballa testimonia una presenza che fa la differenza, anche e soprattutto a livello culturale. Gerusalemme custodisce le origini della storia cristiana, un luogo fondamentale».

A ciò aggiunge la notizia, poc’anzi richiamata, della porpora. «La notizia della scelta di mons. Pizzaballa come futuro cardinale da parte di papa Francesco», ha sottolineato sempre la Presidente Meneghetti, «ci onora ancora di più della sua presenza a Bassano; si tratta, in un certo senso, di una conferma da Roma della bontà della nostra scelta. Sarà molto significativo per noi incontrare un vero testimone della missione evangelizzatrice della Chiesa». In questo modo, la Scuola di Cultura Cattolica di Bassano dà seguito ad una tradizione importante.

Infatti questa bellissima realtà, nata per dare concretezza e continuità agli insegnamenti dell’indimenticabile e carismatico sacerdote don Dimimo Mantiero – realtà con la quale peraltro il Timone ha di recente organizzato La Santa Inquietudine, una riuscita tre giorni di incontri pubblici, conclusa con la Santa Messa celebrata dal patriarca di Venezia, mons. Francesco Moraglia – da oltre 40 anni premia e ha premiato le più rilevanti personalità del mondo cattolico: da Augusto del Noce a Cornelio Fabro, da Eugenio Corti a Joseph Ratzinger….

La Giuria che ogni anno assegna il Premio si conferma anche oggi di assoluta qualità, essendo  presieduta dal prof. Lorenzo Ornaghi, già rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Ministro per i Beni Culturali, ed è composta dalla scrittrice Antonia Arslan, dal prof. Sergio Belardinelli, dall’avv. Gabriele Alessio, dal prof. Onorato Grassi, dallo scrittore Vittorio Messori e dal dott. Alfredo Mantovano, Consigliere della Corte di Cassazione, oggi Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. La cerimonia di premiazione di mons. Pizzaballa si terrà nella serata di venerdì 3 novembre 2023 alle ore 20:30 presso il Teatro Remondini. (Foto: Imagoeconomica)


Potrebbe interessarti anche