lunedì 26 febbraio 2024
  • 0
«Io sono Mateusz». La vita accolta e amata che sa sempre ricomiciare nonostante le «expertise»
NEWS 11 Marzo 2015    

«Io sono Mateusz». La vita accolta e amata che sa sempre ricomiciare nonostante le «expertise»

Uscirà nella sale italiane il 12 marzo Io sono Mateusz, film polacco scritto e diretto da Maciej Pieprzyca, trionfatore nei maggiori Festival in giro per il mondo. La pellicola, basata su una storia vera, ha vinto infatti tutti i principali riconoscimenti ai Polish Film Awards 2014, e diversi premi al 36° Festival des Films du Monde di Montreal e al 49° International Film Festival di Chicago.

Racconta la storia sorprendente di Mateusz, affetto da una grave paralisi cerebrale, diagnosticata come ritardo mentale, quindi ostacolo insormontabile alla comunicazione del bambino con il resto del mondo. Dopo 25 anni si scoprirà che Mateusz è perfettamente in grado di intendere e di volere. E lo si scopre solo grazie alla caparbia tenacia dei genitori del ragazzo, che non si arrendono affatto all'"ineluttabile scientifico" che pure una parte della verità sulla condizione di Mateuzs la dice, e che combattono sino in fondo la buona battaglia dell'amore genitoriale puro, sincero, disinteressato e testardo.

Ecco, questo è il succo la famiglia raccontato in uno splendido servizio di Tommaso Ricci.