domenica 27 settembre 2020
  • 0
NEWS 15 aprile 2015    
Un gioiello del sec. IX cade a pezzi, il curato chiama e il popolo risponde. Grande metafora della Chiesa
L'abbazia di Marcilhac-sur-Célé, nei Pireni, è un gioiello inestimabile. Risale al secolo IX, ma l'usura del tempo si fa vedere e sntire. Oggi versa ins erio pericolo, ma nesuno vi mette mano, Per questo, il curato don Guillaume ha deciso di piegare anche Facebook alla riedificazione della Chiesa postando un video-appello descrivendo quel luogo coem cuore pulsante della fede autentica. Il curato ha bisogno, ha bisogno della gente. La buona notiza è che in un mese hanno già risposto 15mila persone. La Francia non è del tutto perduta...

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: