martedì 03 agosto 2021
  • 0
ACQUISTA
6.00 €
"Le Insorgenze"
A cura di:

Un ventennio mai studiato veramente, volutamente taciuto, quello della resistenza popolare alla dominazione napoleonica d’Italia (1796-1814), eppure decisivo per la realizzazione del successivo Risorgimento. Il racconto delle insorgenze popolari controrivoluzionarie mette in luce la volontà degli italiani di rifiutare l’imposizione di un modello di vita contrario alle loro convinzioni, religiose anzitutto, anche a costo del sacrificio della vita. Infatti, oltre sessantamila italiani persero la vita per difendere le radici cristiane del proprio Paese. (Codice A25)