giovedì 28 ottobre 2021
  • 0
ACQUISTA
6.00 €
Vangelo e sviluppo dei popoli
A cura di:

Il sottosviluppo dei Paesi poveri è soltanto colpa dell’egoismo dei Paesi ricchi? O delle crisi economiche mondiali? Oppure esiste un problema culturale, che riguarda la concezione della vita e della morte e la visione dell’uomo, che i popoli del Terzo mondo devono affrontare e risolvere se vogliono uscire dal dramma della miseria? E il Cristianesimo è un fattore di sviluppo, oppure è un ostacolo a questo possibile itinerario? A queste difficili domande risponde padre Piero Gheddo, alla luce dell’esperienza di 50 anni di missione e grazie alla capacità di giudizio che gli proviene dall’insegnamento della Chiesa. (Codice A17)