lunedì 22 aprile 2024
  • 0
   
il Timone N. 93 di Maggio 2010

Augusto Del Noce

 

 

Nel centenario della nascita il ritratto di un apologeta e cercatore della verità. Ebbe il coraggio di andare controcorrente criticando il marxismo, l’ateismo e gli idoli del piacere, del potere e dell’avere

 

Augusto Del Noce (nato cento anni fa a Pistoia nel 1910 e morto a Roma nel 1989) ha dato dei contributi importanti al pensiero del Novecento.
Il suo impegno di filosofo degno del nome mirava alla ricerca della verità, come luce per la vita buona e per l’agire, come fondamento dell’ordine etico. Ciò implicava, in lui, l’esercizio di diverse virtù, scaturenti da una ricca umanità: ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.