martedì 5 marzo 2024
  • 0
di Giacomo Biffi
il Timone N. 95 di Luglio 2010

Chiesa peccatrice?

 

 

Un modo di dire assai diffuso definisce la Chiesa anche con la qualifica di “peccatrice”. Ma si tratta di una affermazione senza fondamento. Né nella Rivelazione, né nella Tradizione. Ecco perché
 
 

 

La domanda
Si può attribuire alla Chiesa la qualifica di “peccatrice”?
Per la dominante cultura mondana la risposta affermativa è indubitabile: è quasi una specie di “dogma”. E la cosa non meraviglia. Ma è un vezzo che piace anche a molti cristiani. Pur quando vivono con lealtà la loro dedizio...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.