sabato 13 aprile 2024
  • 0
di Anna Bono
il Timone N. 141 di Marzo 2015

Cibo, quando a sprecare sono i paesi poveri

 
 
Metà dei 1,3 miliardi di tonnellate di perdite alimentari avviene nei Paesi in via di sviluppo. Colpa di obsolete tecnologie di conservazione e stoccaggio e vie di comunicazione carenti.
Ma anche le guerre, con la distruzione di negozi e piantagioni, contribuiscono a far buttare gli alimenti

Che molto cibo vada sprecato si è sempre saputo. Ma è solo da pochi anni che sono disponibili dati complessivi sull’entità del fenomeno a livello mondiale. A rivelarli è stata una ricerca svolta nel 2011 dall’Istituto svedese per l’alimentazione e la biotecnologia per conto della Fao, Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazi...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.