domenica 25 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 95 di Luglio 2010

Corea del Nord: comunismo totalitario

 

 

È un Paese nel quale vige il più ferreo dei regimi comunisti tuttora rimasti in vita. Tutto è sotto controllo. Il popolo è alla fame. I campi di concentramento sono pieni di detenuti. Nessuna libertà. Le poche aperture, anche nel campo religioso, sono solo propaganda

 

La Corea del Nord è il peggiore regime comunista totalitario rimasto al mondo, datato 1948, anno in cui, dopo che truppe americane da sud e truppe sovietiche da nord avevano liberato la Corea dall’occupazione nipponica (1945) attestandosi sulla linea del 38° parallelo, nel nord del Paese, con l’appoggio dei sovietici, Kim Il Sung, s...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.