lunedì 15 aprile 2024
  • 0
   
il Timone N. 52 di Aprile 2006

Crocifisso, si puà

 

“Riappeso a scuola” da una sentenza del Consiglio di Stato

Né oggetto di culto né suppellettile, ma simbolo idoneo ad esprimere i valori che delineano la laicità dello Stato, dalla tolleranza all’autonomia della coscienza morale.

Contrordine, compagni. O meglio, è il caso di dire, contrordine laicisti e anticlericali di tutti i colori e le “famiglie” politiche, con (o meno) la rosa nel pugno. Il crocifisso deve restare nelle aule scolastiche, non perché sia un “oggetto di culto...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Aprile.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.