lunedì 26 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 67 di Novembre 2007

Ecumenismo

 

 

Credo proprio che nessun cattolico – ma, direi, nessun cristiano “normale” – abbia atteso con ansia e seguito con passione i lavori della terza Assemblea Ecumenica Europea svoltasi all’inizio di settembre. Anzi, sono certo che la maggioranza dei credenti non ha neanche saputo che a Sibiu, in Romania, quasi tremila persone (sempre le stesse, ci sono i “professionisti dell’ecumenismo” che non fanno altro che girare da un incontro all’altro) si sono radunate per l’ennesimo “confronto”. Suonano grottesche le proteste di quanto resta del cosiddetto progressismo cattolico – composto ormai quasi interamente da settantenni, vedovi della contestazione postconciliare –...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.