sabato 24 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 12 di Marzo 2001

Eutanasia: la banalità del male

 

 

Si diffonde in Europa la pratica dell’eutanasia. La chiamano “dolce morte”. La sinistra la spaccia per progresso dell’umanità. Come pensava anche Hitler. Che a volte ritorna. Per i cattolici è un crimine contro la vita.

Una delle caratteristiche più rilevanti che caratterizzano il mondo moderno è la paradossale contraddizione che vede l’incredibile sviluppo scientifico e tecnologico contrapporsi, spesse volte, al naturale progresso civile e morale dell’umanità. Mai nella sua storia l’uomo ha avuto mez...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.