lunedì 26 febbraio 2024
  • 0
di Rosanna Brichetti Messori
il Timone N. 84 di Giugno 2009

Femminilità

 

 

Se vuole essere felice e realizzarsi compiutamente, una donna deve sviluppare i talenti della propria sua femminilità. Che nel nostro tempo sono minacciati da un relativismo lontano e avverso alla realtà umana.

Tra i tanti pericoli di questa modernità che si propone di ribaltare in modo radicale la visione tradizionale e sacrale della vita che, bene o male, era sopravvissuta fino a tempi recenti anche nel nostro Occidente, ve n’è uno che a me sembra il peggiore e il più destabilizzante. Ed è quello di attentare alle radici stesse degli esseri umani che, come sappiamo, sono simili nell’essenza e, dunque, nella dignità, ma diversi nel genere...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Giugno.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.