mercoledì 29 giugno 2022
  • 0
   
il Timone N. 137 di Novembre 2014

Filosofia politica. L’impossibile neutralità  morale dello Stato

 
Per la corrente liberale prevalente, l'autorità deve prescindere da qualsiasi concezione del bene e lasciare che in materia di aborto, eutanasia, fecondazione artificialwe ognuno decida secondo la propria concezione.  è una visione criticabile per diversi motivi. Eccoli di seguito…
 
Ogni volta che si discute di scelte di bio-politica (aborto, eutanasia, fecondazione artificiale) o di filosofia politica relativamente ai presunti "nuovi diritti" (matrimonio tra persone dello stesso sesso, cambiamento di sesso, e così via), tra le voci che intervengono nella discussione pubblica si leva anche quella di una certa cor...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.