giovedì 22 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 86 di Settembre 2009

Gli schiavi nel mondo antico

 

 

 

 

Nel mondo antico, gli schiavi erano alla mercé dei loro padroni, che potevano farne ciò che volevano. Roma si distinse per la capacità di integrarli nella propria cittadinanza, mutandone lo stato: da «cose» a esseri umani. Ma la critica definitiva alla schiavitù avverrà solo grazie al cristianesimo.

La schiavitù era ampiamente diffusa nel mondo antico. All'origine di essa vi erano molteplici cause: a Sparta, una parte della popolazione, gli iloti, viveva stabilmente in uno stato di servitù dal quale no...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.