sabato 18 maggio 2024
  • 0
   
il Timone N. 83 di Maggio 2009

Gregorio di Nissa

 

 

Fu uno dei maggiori intellettuali dei primi secoli cristiani. A lui si deve la prima esposizione organica e sistematica della fede. Importanti i suoi contributi ai Concili di Antiochia e di Costantinopoli. Nel suo pensiero è chiara l'influenza neoplatonica, ma con rielaborazioni originali.

 

 

«Nessun altro Padre del secolo IV fece un così largo uso della filosofia come Gregorio Nisseno, nei suoi sforzi per accostare i misteri della fede all'intelligenza umana. Egli paragona la filosofia alla Sposa del Cantico dei Cantici, perché ci insegna quale atteggiamento adotta...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.