domenica 26 maggio 2024
  • 0
   
il Timone N. 106 di Settembre 2011

Hanno scritto… hanno detto…

Il Timone n. 106 – anno 2011 –

«Definisco l’essere cattolico in questo modo: seguire il Romano Pontefice come “roccia” sulla quale Cristo ha fondato la sua Chiesa (“Tu es Petrus”), interprete in ultima istanza della rivelazione cristiana (“confirma fratres tuos”) e come suprema guida umana della condotta cristiana (“pasce oves mea”), Pastore di quella Chiesa “cattolica” della quale parla il Credo che recitiamo nella Messa, esposto nel Catechismo della Chiesa Cattolica e vissuto esemplarmente dai santi. (…) Quindi la regola definitiva e certa della fede cattolica non ci è data né dai teologi, né dai filos...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.