mercoledì 29 maggio 2024
  • 0
   
il Timone N. 117 di Novembre 2012

Hanno scritto… hanno detto…

Il Timone n. 117 – anno 2012 –

«Nella preghiera trovi una mano potente, che ti afferra e che non ti lascia cadere nel vuoto, a meno che non sia tu che l’abbandoni. È una mano che ti accompagna lungo l’intera traversata della vita, finché non sei arrivato al golfo di luce della salvezza. Pregando tu la tieni stretta e ti mantieni al sicuro dai pericoli che incombono. Ma se non preghi, la stretta si allenta e tu rischi di precipitare nell’abisso. Pregando ti salvi. Non pregando ti perdi. Comprendi perché nulla è più importante della preghiera? Mediante la preghiera vivi costantemente con Dio. La sua presenza nella ...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.