martedì 16 aprile 2024
  • 0
   
il Timone N. 59 di Gennaio 2007

Il laicismo

Dopo nazismo e comunismo, Pio XI interviene sul laicismo, denunciando la legislazione e la persecuzione dello Stato messicano. E riconoscendo la legittimità di un’insurrezione armata di un popolo che aveva superato il limite della sopportazione.

La svolta dopo il 1930. A metà del suo corso, il pontificato di Pio XI subì una svolta. Negli anni Venti, seguendo la politica concordataria del segretario di Stato cardinale Pietro Gasparri, il Papa aveva cercato intese diplomatiche ed accordi concordatarî con i nuovi regimi dittatoriali: l’Italia di Mussolini, la Polonia di Józef Pilsudski (1867-1935), leader socialist...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Gennaio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.