sabato 2 marzo 2024
  • 0
di Marta Dell'Asta Carletti
il Timone N. 55 di Luglio 2006

Il massacro di Katyn

 

 

 
 

Marzo 1940: nella Polonia occupata dall’Armata Rossa i sovietici massacrano oltre ventimila tra ufficiali polacchi e altri nemici di classe. Poi incolpano i nazisti di un crimine commesso da comunisti. Il lucido tentativo di annientare il popolo polacco privandolo della sua classe dirigente.
 
 
 
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.