sabato 01 ottobre 2022
  • 0
di Riccardo Cascioli
il Timone N. 68 di Dicembre 2007

Il Nobel per la guerra

 

 

 

Menzogne scientifiche, terrorismo psicologico, campagne per il controllo delle nascite, freno allo sviluppo dei Paesi poveri.
Con l’assegnazione ad AI Gore e all’IPCC del Premio Nobel, questo è ciò che l’Accademia norvegese considera meritevole del più ambito premio per la pace.
Una vicenda che deve indignare e far riflettere.

 
 
 

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Dicembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.