martedì 27 febbraio 2024
  • 0
di Francesco Agnoli
il Timone N. 65 di Luglio 2007

Il volto nascosto della Prima Guerra Mondiale

 

 

 

Le radici culturali della Grande Guerra sono il male di vivere e l’odio per la vita, mescolati all’ottimismo. La guerra si presenta a molti come una via d’uscita. In più, c’è la possibilità di far sparire per sempre l’ultimo Impero cattolico. E questa meta fa gola a molti.


 
 
 

L'alba del Novecento promette guerra, annuncia subito un clima di morte: non solo per motivi politici, geopolitici, economici, ma per molto altro ancora. Ci sono ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.