lunedì 20 maggio 2024
  • 0
   
il Timone N. 91 di Marzo 2010

Italiani di Crimea. Un genocidio sconosciuto


 

 

Una folta comunità italiana in Crimea sparita nel nulla.
Le purghe di Stalin e la persecuzione comunista dopo la seconda guerra mondiale.
Disperazione e silenzio. Ma oggi qualcosa si muove


 

Trecento ucraini oriundi italiani, alcuni superstiti ma nella maggioranza discendenti delle vittime di una sconosciuta tragedia avvenuta nell’Unione Sovietica, attendono che il governo italiano intervenga in loro aiuto per favorirne il rientro in Italia. Della vicenda si è venuti ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.