mercoledì 22 maggio 2024
  • 0
   
il Timone N. 67 di Novembre 2007

Ken Follet e il suo romanzo falso

 

 

Un romanzo «progressista»: così lo ha definito lo stesso autore. Il militante laburista inglese, autore di libri popolari venduti per 90 milioni di copie, ha raccontato una storia ambientata in un improbabile Medioevo “secolarizzato”.

 

Ken Follett, – uno degli scrittori più popolari al mondo, specialista in spy-story – ha appena pubblicato un romanzo a sfondo storico, Mondo senza fine (Mondadori, 2007), ambientato in Inghilterra fra l'anno 1336 e il 1361. L'ambizione dichiarata d...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.