venerdì 24 maggio 2024
  • 0
di Stefano Biavaschi
il Timone N. 92 di Aprile 2010

La morale laica

 

Che cos’è la morale laica? Quali fondamenti ha? Da quanto tempo esiste?
Da sempre la filosofia s’interroga, facendo ricorso alla ragione, sulle maggiori questioni morali. Ed i grandi filosofi classici hanno spesso posto importanti basi per la ricerca del buono oltre che del vero. Ma, nel linguaggio moderno, per morale laica s’intende una morale “non confessionale”, che non faccia riferimento a nessuna forma di teologia morale. Quest’indipendenza dalla religione si traduce, almeno in Occidente, come indipendenza dal cristianesimo e dai suoi valori. La morale laica intende presentarsi come una libera conquista della ragione che, disancorata dalla Parola di Dio, s...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Aprile.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.