lunedì 24 giugno 2024
  • 0
di Gianpaolo Barra
il Timone N. 31 di Marzo 2004

La Passione di Cristo

 

VEDERE E FAR VEDERE IL FILM DI GIBSON É UN’AUTENTICA OPERA DI APOSTOLATO
Andate a vederlo! Sì, ci metto un punto esclamativo perché il mio non è un invito delicato. Vorrei, se potessi, quasi costringervi, cari lettori, ad andare al cinema quando, a partire dal prossimo 7 aprile, nelle sale cinematogra?che italiane verrà proiettato il ?lm “La Passione di Cristo”, diretto dal famoso attore Mel Gibson. E non andateci da soli. Portate mogli e mariti, senza dimenticare i vostri ?gli, magari debitamente preparati, avvertendo che la Passione e la Morte di nostro Signore Gesù Cristo sono quanto di più crudele, disumano e terribile gli uomini abbiano mai compiuto nel corso della loro storia. I...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.