mercoledì 22 maggio 2024
  • 0
di Riccardo Cascioli
il Timone N. 87 di Novembre 2009

La Patria dei parà

 

 

 

Le testimonianze dei soldati italiani uccisi in Afghanistan e della gente comune accorsa ai loro funerali hanno rivelato che in Italia c’è ancora il senso di appartenenza a un popolo. Che resiste malgrado il pessimo spettacolo dei rappresentanti delle istituzioni; ma che chiede anche di essere riconosciuto e rafforzato.



«È un mio dovere essere qui». «Loro hanno dato la vita per noi, essere qui è il minimo che possa fare». Sono le voci di gente comune – raccolte da un Giornale Radio – che il 21 settembre affollava la Ba...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.