mercoledì 22 maggio 2024
  • 0
di Maurizio Blondet
il Timone N. 14 di Luglio 2001

La politica mondiale e l’Anticristo

 

 

II Messia porterà pace sulla terra. Tutti vivranno più a lungo. E sotto un solo governo mondiale. Come vuole la globalizzazione. È questa la visione ebraica della storia. La Chiesa e Cristo, invece, rimandano a una giustizia infallibile. Ma nel mondo che verrà.

Un paio d’anni fa intervistai David Golinkin, giovane simpatico rabbino nato in Usa, che insegna a Gerusalemme. Gli chiesi come l’ebraismo concepisce l’aldilà,  il destino dell’uomo dopo la morte.
Rabbi Golinkin si spazientì allegramente: “Siete voi cristiani ad essere “altromondisti”. La nostra non è...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.