giovedì 22 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 88 di Dicembre 2009

La rivoluzione cristiana (parte I)

 

 


Il cristianesimo si è giovato dell’apporto fecondo della filosofia greca senza lasciarsi deformare.
Un inventario di concetti cristiani inediti, per rispondere a chi rivendica la «deellenizzazione»

Specialmente con il Protestantesimo e, poi, anche in seguito, si è fatta strada una concezione teologica che ha rivendicato una «deellenizzazione» del cristianesimo. Questa concezione esprime diverse istanze e formula varie tesi, ma noi ci concentriamo solo su una di esse: quella secondo cui il cristianesimo sarebbe stato deformato e contaminato dall’incontro (avvenuto a partire dalla fine del I secolo d.C.) con il pensier...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Dicembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.