giovedì 30 novembre 2023
  • 0
   
il Timone N. 77 di Novembre 2008

L’aeternitas di Roma

 

La capacità dei Romani di costruire la comunità politica integrando popoli diversi fra loro è esemplare. E ci aiuta a comprendere anche l'universalità delle nostre radici italiane, valorizzate dal cristianesimo.

 

Nella Grecia classica 01 e IV sec. a.C.), non in quella ellenistica, in cui il rapporto fra il cittadino e la polis ha perso il suo significato originario, la commistione delle stirpi ha un significato puramente negativo. Questa concezione porta a svalu...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.