domenica 03 luglio 2022
  • 0
di Marco Invernizzi
il Timone N. 79 di Gennaio 2009

Laici e missionari

 

 

 


Venti anni fa, il 30 dicembre 1988, papa Giovanni Paolo Il firmava un documento, la Christifideles laici. Descrive le caratteristiche del laico sulla scia del Magistero di Pio XII e del Concilio Vaticano Il. E fa comprendere le implicazioni missionarie del battesimo che tutti i fedeli ricevono.

 

 

Per molto tempo la figura del laico era stata presentata dalla cultura cattolica principalmente attraverso gli aspetti negativi, cioè quelli che definivano il laico come colui che non accedeva al sacerdozio e non emetteva i voti religiosi di castità, obbedienza e p...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Gennaio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.