mercoledì 28 luglio 2021
  • 0
di Rino Cammilleri
il Timone N. 172 di Aprile 2018

L’attrice e la ballerina

Oggi voglio presentare ai lettori del Timone due figure femminili particolarmente interessanti, due donne che calcarono le scene a cavallo di due secoli con grande, anzi strepitoso, successo. Si tratta di Ève Lavallière e Ida Rubinstein, due autentiche dive che, ai loro tempi, fecero girare le teste (degli uomini). Le ricordiamo qui perché furono protagoniste di una clamorosa conversione al cattolicesimo, una conversione per molti versi esemplare.

A sentire di personaggi dello spettacolo che tornano alla fede siamo abituati anche oggi, ma quasi nessuno di loro fa seguire, alla conversione, un prosieguo di vita in espiazione. Restano sotto i riflettori, solo che adesso vanno a messa, tutto qui. Diverse, invece, le storie che andiamo a raccontare…

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Aprile.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.

Potrebbe interessarti anche