venerdì 1 marzo 2024
  • 0
di Pietro Cantoni
il Timone N. 43 di Maggio 2005

Le ragioni del perdono

Può la Chiesa «santa» farsi carico dei peccati dei suoi figli? Anche di quelli passati? Una Giornata del Perdono che ha scandalizzato molti ma purificato una Chiesa che continua a guidare gli uomini verso la salvezza.

«A tutti chiedo perdono». Lette con commozione queste parole del testamento di Giovanni Paolo II, che si riferivano alle sue mancanze personali, ci sono venute in mente le immagini di un vecchio Papa inginocchiato che chiede pubblicamente perdono per le colpe di cui si sono macchiati i figli della Chiesa nel corso della sua storia.
La Giornata del Perdono del 12 marzo 2000 aveva suscitato reazioni discordanti: di ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.