mercoledì 01 dicembre 2021
  • 0

Pietro Cantoni

Nato il 19 aprile 1950 a Piacenza, dove frequenta le scuole superiori, Piero Cantoni si laurea a pieni voti in filosofia presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, nel luglio del 1975, con una tesi su san Bonaventura, discussa con la professoressa Sofia Vanni Rovighi. Nel settembre dello stesso anno entra nel Seminario Internazionale San Pio X, fondato da mons. Marcel Lefebvre a Ecône, nel cantone svizzero del Vallese, all'inizio degli anni Settanta; vi compie il normale curriculum di studi teologici e quindi vi svolge attività di insegnamento. Ordinato sacerdote dall'arcivescovo francese nel dicembre del 1978, nel giugno del 1981 lascia Ecône ed esce dalla Fraternità Sacerdotale San Pio X per motivi di coscienza sostanzialmente dovuti al progressivo profilarsi di un atteggiamento scismatico della Fraternità stessa e a una personale maturazione spirituale e intellettuale. Incardinato nella diocesi di Apuania, allora retta da S.E. mons. Aldo Forzoni, nell'ottobre del 1984 consegue la licenza in Sacra Teologia presso la Pontificia Università Lateranense con una ricerca su "Novus Ordo Missae" e Fede Cattolica, sotto la guida del professor Brunero Gherardini. Tiene conferenze, soprattutto promosse da Alleanza Cattolica, e collabora con articoli e con studi a Cristianità e a Renovatio. 

News

Articoli