giovedì 30 maggio 2024
  • 0
di Stefano Biavaschi
il Timone N. 85 di Luglio 2009

Libertà e libero arbitrio


 

Che differenza c’è fra la libertà e il libero arbitrio? Il libero arbitrio è la facoltà, innata nell’io, di decidere di fare una cosa oppure un’altra. Generalmente è un dono che possediamo tutti. Generalmente: perché non tutti lo possiedono, o perlomeno non tutti lo possiedono in tutti i momenti della loro esistenza. Per esempio, non c’è libero arbitrio quando non c’è consapevolezza di sé, padronanza delle proprie decisioni.
Ma nella nostra vita è il libero arbitrio che usualmente ha il potere di farci intraprendere una strada anzich...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.