lunedì 4 marzo 2024
  • 0
   
il Timone N. 36 di Settembre 2004

Louis de Wohl: nell’anima della storia

 

 

 

 

Scrittore dimenticato, fino alla pubblicazione in Italia del romanzo L’ultimo crociato. Eppure i suoi libri, tradotti in dodici lingue, hanno superato il milione di copie. Il cardinal Schuster gli aveva detto: “Scriva bene, perché sulle parole scritte un giorno lei sarà giudicato”.

 

 

Oltre quaranta libri pubblicati durante una lunga, fecondissima carriera di narratore. Un impegno letterario diviso in due dal discrimine dell'avvento del Nazionalsocialismo in Germania; il seguente autoesilio i...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.