giovedì 30 maggio 2024
  • 0
di Roberto Beretta
il Timone N. 26 di Luglio 2003

L’uomo nella Bibbia

 

 

 

Ciò che nella Sacra Scrittura I viene detto dell’uomo supera di gran lunga ogni filosofia, credenza religiosa e mitologia.
Il vertice è nel Cristianesimo.
Intervista a Gianfranco Ravasi.

 

 

“Che cosa è l’uomo perché te ne ricordi? Il figlio dell’uomo perché te ne curi?” Ma anche, un rigo sotto: “l’hai fatto poco meno degli angeli, di gloria e di onore lo hai coronato”… Bastano due versetti (questi sono tratti dal bellissimo salmo 8) per riassumere l’idea che la Bibbia ha dell’uomo: un impasto di polvere ma anche il vicerè autorizzato del cosmo, ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.