mercoledì 29 maggio 2024
  • 0
   
il Timone N. 84 di Giugno 2009

Maria de Filippi: relativismo ed emotivismo

 

 

 

 

Spontaneità. Liti e polemiche fini a se stesse. Appiattimento di tutti i rapporti. Scardinamento di ogni forma di autorità.
Trionfo del relativismo morale.
Sono gli ingredienti di alcuni programmi televisivi che vanno per la maggiore. Ma il pubblico comincia a dare segni di stanchezza.

 

 

 

Amici, uomini e donne: più che semplici parole, sono realtà con cui siamo chiamati a confrontarci quotidianamente. Parole che indicano bisogni intrinseci alla natura umana di interagire, creare legami, aprirsi alle relazioni. Parole prese in prestito da Maria De ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Giugno.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.