venerdì 17 settembre 2021
  • 0
di Stefano Biavaschi
il Timone N. 94 di Giugno 2010

Morale e identità  sessuale

 

 

 

Quale compito ha la persona umana nei confronti della propria identità sessuale? A questa domanda risponde il Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica: «Spetta a ciascuno accettare la propria identità sessuale, riconoscendone l’importanza per tutta la persona, la specificità e la complementarità» (CCCC 487). Si tratta di un principio già evidente alla ragione naturale: accettare ciò che si è, riconoscere la propria identità sessuale e non deformarla, capire che la complementarità è possibile solo se c’è diversità tra le due realtà che si uniscono. Eppure, attorno a questo argomento è sorto uno dei più accesi movimenti d’opinione cont...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Giugno.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.