giovedì 22 ottobre 2020
  • 0
di Francesco Patton OFM
il Timone N. 168 di Dicembre 2017
Ora come allora

Esattamente 800 anni fa, al Capitolo di Pentecoste tenuto a Santa Maria degli Angeli alla Porziuncola in Assisi, il nostro Ordine si aprì alla dimensione missionaria e universale. In quella occasione fu deciso di mandare frati un po’ in tutto il mondo allora conosciuto, come testimoni di fraternità e di pace. Un gruppo di frati fu mandato “oltremare”, sotto la guida di frate Elia da Cortona a fondare una Provincia francescana, che inizialmente venne chiamata appunto d’Oltremare o di Siria.

Cosa significa in particolare essere i custodi dei luoghi santi? Per rispondere bisogna capire la particolarità dei santuari che si trovano in Terra Santa. Sono tutti santuari legati al mistero dell’incarnazione e della nostra redenzione. Hanno tutti a che fare con la Parola di Dio...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Dicembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Per navigare controcorrente.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: