giovedì 5 ottobre 2023
  • 0
   
il Timone N. 32 di Aprile 2004

Quando la Madonna si fa vedere

 

 


Eventualità reale, perché non possiamo impedire a Dio di parlare al nostro tempo attraverso sua Madre, ma siamo liberi di non crederci. Il rischio di una religiosità che punta solo su segni tangibili è bilanciato da frutti di preghiera e di conversione.

 

Nessuna apparizione è indispensabile alla fede, essendo la Rivelazione terminata con Cristo. Ma non possiamo impedire a Dio di parlare al nostro tempo attraverso persone semplici e anche per mezzo di segni straordinari, che denuncino l’insuf?cienza delle culture che ci dominano, marchiate di razionalismo e positivismo». Cos...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Aprile.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.