martedì 27 luglio 2021
  • 0
di Giovanni Cavalcoli O.P.
il Timone N. 140 di Febbraio 2015

Quel culto che spetta solo a Dio

QUEL CULTO CHE SPETTA SOLO A DIO

Adorare è l’atto religioso per essenza, l’espressione esterna, corporale, di quell’atteggiamento interiore che dobbiamo avere quando ci mettiamo alla presenza dell’Onnipotente. Ed è un gesto profetico in un mondo che ha perso il rispetto del sacro

Nel clima attuale di decadenza del culto divino, del rispetto per il sacro e della virtù di religione e, per conseguenza, di sciatteria e disordine nella liturgia, effetto di una mentalità secolaristica, orizzontale, profanatrice ed antropocentrica, che ha un’espressione frequente nell’indifferenza o nell’ignoranza religiose e il culmine nella derisione delle cose sacre, nella bes...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Febbraio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.