martedì 5 marzo 2024
  • 0
   
il Timone N. 67 di Novembre 2007

Questioni di etica

 

 

Opportunamente regolata, l’economia di mercato può favorire uno sviluppo economico che tenga conto della dignità dell’uomo. È bene imparare dalla storia.

 

L’economia di mercato annovera tenaci avversari anche in ambienti che si professano cattolici, propugnatori di confuse forme di collettivismo cristiano misto a sinistrismo confessionale. Costoro si dicono preoccupati per un mercato “tiranno” che produce avidità, maggiori squilibri e offende la dignità dell’uomo. In tali ambienti si generano considerazioni moralistiche deleterie, perché, consciamente o no, consentono di salvaguardare forme di collettivismo più o...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.